Rilievi topografici e architettonici

Lo studio si occupa da più di vent’anni di rilevazioni topografiche, utilizza le più moderne metodologie e tecniche di rilievo, servendosi di strumentazioni costantemente aggiornate, revisionate e calibrate con cadenza semestrale, al fine di garantire la massima precisione ed accuratezza nella fase di elaborazione dei dati.

La strumentazione topografica a disposizione della struttura garantisce inoltre l’immediata operatività nella più ampia varietà dei contesti ambientali e nelle più svariate condizioni climatiche.

Si possono così effettuare rilievi topografici di ogni genere, utilizzando sia le metodologie tradizionali, con teodolite e distanziometro elettronico, sia le moderne tecnologie di rilevamento satellitare (GPS), che consentono di ottenere misurazioni topografiche di precisione con la massima velocità di esecuzione. Il personale dispone inoltre di attrezzatura satellitare GIS per i rilevamenti geografici del territorio e per una loro rappresentazione in formato vettoriale sotto forma di strade, sentieri, viabilità montana, ecc.

Lo studio è poi in grado di soddisfare la committenza anche per rilievi di supporto alla progettazione e alla realizzazione di opere di alta ingegneria, siano esse edili o stradali. In particolare può fornire adeguato supporto topografico per rilevamenti plani-altimetrici immediati per le più diverse esigenze particolari, quali: rilievi per il monitoraggio di frane e smottamenti, rilievi relativi ad arginature di fiumi e torrenti, rilievi per la quantificazione dei danni ad opere e terreni derivanti da calamità naturali. Infine, il personale è anche specializzato nella stesura di frazionamenti sia di piccole che di grandi dimensioni.

Servizi offerti:

01

Ambito catastale

– Frazionamenti mappali anche in luoghi distanti dalla rete dei punti fiduciali o in alta quota
– Verifica ed individuazione dei confini catastali
– Individuazione delle coordinate nei diversi sistemi di riferimento di punti fissi esistenti o posizionamento di nuovi
– Inserimento in mappa di reti fognarie e sotto-servizi
02

Ambito topografico

– Rilievi plano-altimetrici di aree aperte, anche di notevoli dimensioni
– Rilievi stradali
– Rilievi percorsi linee urbane ed extraurbane servizi pubblici
– Rilievi percorsi piste ciclabili e pedonali
– Rilievi sentieri di montagna con individuazione del dislivello
– Rilievi scavi a sezione aperta a fini di calcolo della movimentazione del materiale
– Rilievi reti fognarie e sotto-servizi con l’individuazione dei profili
– Rilievi di linee elettriche e telefoniche aeree
– Rilievi di frane e smottamenti
– Rilievi di cave
– Rilievi di percorsi pedonali per l’adeguamento ad un utilizzo da parte di personale disabile visivo e motorio
03

Tracciamenti

– Tracciamento di percorsi ed opere stradali a breve e lungo tragitto
– Tracciamento costruzioni edili
– Tracciamento di condutture sotterranee e linee aeree
– Materializzazione di punti di coordinate note
04

Rilievi speciali

– Rilievi strumentali interni ed esterni di edifici di qualsiasi genere, rilievi dei prospetti e realizzazione di eventuali sezioni
– Rilievi di coperture di edifici, anche non accessibili
– Rilievi di pareti rocciose non praticabili
– Rilievi di edifici e strutture al fine di una catalogazione globale in funzione delle caratteristiche comuni e similari
05

Elaborazioni dati

Successivamente alla fase di raccolta dei dati in sito, si procede con l’elaborazione delle informazioni raccolte mediante l’impiego di apposita programmazione topografica e CAD specifica al fine di creare un modello 2D, 3D da quale sarà poi possibile estrapolare tutti gli elaborati richiesti dalla committenza.